Chi siamo

SAE – (Sapere Aude Editori) è un nuovo gruppo editoriale che si affaccia sulla scena dell’informazione italiana in un momento di grande difficoltà ma anche di preziose opportunità.

SAE pubblica i quotidiani Il Tirreno, Gazzetta di Modena, Gazzetta di Reggio e la Nuova Ferrara, testate storiche dal passato glorioso, diffuse e radicate in un territorio dalle enormi risorse sociali, culturali, economiche che, in specie oggi, rappresentano ancora il motore di un’Italia fiaccata dalla crisi e da una pesante emergenza sanitaria.

La nostra vision

La coraggiosa ambizione del Gruppo SAE è quella di ripartire dall’ambito locale per ri-posizionare un modello di editoria più vicino alla realtà del paese, ai suoi sentimenti, bisogni, aspettative ma anche alle sue capacità uniche di costruire innovazione e progresso.

Dare voce e sostegno alla comunità, raccontando con la cronaca i fatti e portando avanti, anche tramite inchieste, la lotta ai privilegi, per far si che l’editoria locale non sia solo informazione ma una spinta allo sviluppo dei territori che copre.

LA NOSTRA MISSION

La nostra convinzione è che il futuro del giornalismo sia fare più giornalismo di qualità, che fondi la sua offerta informativa su credibilità e autorevolezza, per un pubblico di lettori, istituzioni pubbliche e imprese, stanco di fake news e notizie web inattendibili.

È per questo che Gruppo SAE si impegna quotidianamente nel proporre un nuovo giornalismo, libero, puro, valoriale, dove i protagonisti indiscussi sono il territorio, le persone che lo vivono e le loro esigenze.

Linee di sviluppo

L’approccio del Gruppo non si ferma alla sola informazione cartacea e su web ma mette in campo altri asset di sviluppo industriale con l’obiettivo di integrare ulteriormente la trama editoriale a livello locale portando valore, formazione e innovazione sul territorio tramite:

Una Scuola di Alta Formazione in giornalismo digitale, in una auspicabile collaborazione con le Università del territorio e le Istituzioni regionali e locali;

Un Centro di produzione contenuti multimediali, che avrà come interlocutori i grandi player, nazionali e internazionali, dell’informazione e dell’entertainment news;

Un Digital Media Fund, che sarà incubatore e acceleratore di start-up innovative nel campo dell’editoria digitale.

I SOCI

Alberto Leonardis

Imprenditore e manager con più di 25 anni di esperienza durante i quali è stato Advisor direzionale di società quali Telecom Italia, Microsoft Italia, Oracle Italia, Siemens Medical Solutions, Poste Italiane e della società editrice Editoriale Novanta S.r.l. con deleghe di sviluppo. Azionista e presidente con deleghe operative de Il Centro S.p.A., società editrice del quotidiano regionale d’Abruzzo Il Centro. È stato azionista del primo periodico nazionale italiano nel settore ICT, il Corriere delle Comunicazioni e dell’agenzia stampa Dire. Inoltre, Alberto Leonardis è stato membro del comitato territoriale di Banco BPM. Ha cominciato la sua carriera come addetto alla rassegna stampa presso le relazioni esterne della Scuola Superiore Guglielmo Reiss Romoli del Gruppo Telecom Italia.

Maurizio Berrighi

Inizia da ragazzo a lavorare nell’azienda di famiglia, Berrighi Mario e Figli, diventandone amministratore nel 1992. Molto attivo nell’edilizia civile e industriale, nel tempo ha maturato forti interessi nelle strutture turistiche della maremma. Attualmente è socio di maggioranza e AD di una azienda toscana di estrazioni di calcare per uso industriale utili alla filiera chimica e socio della Hiper Cast, la principale azienda austriaca produttrice di film ad alte prestazioni per alimentari e prodotti farmaceutici.




Massimo Briolini

Direttore finanziario del Gruppo, Massimo Briolini è Dottore Commercialista e contabile dalla grande esperienza. Imprenditore nel settore immobiliare e mediatore creditizio, Massimo Briolini è un profilo altamente richiesto sia in qualità consulente aziendale che come Private Client Service.







Davide Cilli

Imprenditore e CEO del Gruppo Nextaly, Davide Cilli ha alle sue spalle più di 10 anni di esperienza nella realizzazione di grandi opere infrastrutturali e nello sviluppo di progetti legati al mondo delle imprese e Pubblica Amministrazione. Dopo importanti operazioni di Mergers e Acquisition, oggi è proprietario di una holding che detiene diverse società di telecomunicazioni, energia e informatica.






Giulio Fascetti

Nel 1988 Giulio Fascetti fonda Graffio Editing S.r.l., società operante nel campo dei servizi editoriali, che annoverava fra i suoi clienti Il Messaggero, Il Tempo, Il Corriere dello Sport, Play Press e tanti altri. Nel 1998 crea Digitalia Lab S.r.l., società di stampa digitale e servizi web, fra le prime nel suo genere in Italia. Nel 2014 fonda Zona Franca Edizioni, di cui è socio unico e amministratore. Con questa società editrice pubblica diverse riviste di carattere nazionale (Fotografare, ARCHEO Misteri, Orologi – Le misure del Tempo, La Pesca Mosca e Spinning, Storia in Rete, Gli Enigmi della Scienza, UFO International, Gli Enigmi della Storia) e collane di libri, oltre che per le edicole anche per il canale librario.

Pietro Peligra

Esperto del mondo digitale e delle tecnologie legate al settore dell’editoria, Pietro Peligra inizia la sua avventura imprenditoriale dopo aver conseguito un MBA ad Harvard. La sua esperienza e la sua attitudine lo hanno portato a diventare Amministratore di Portobello, barter ed editore di diverse testate, e a gestire una casa di produzione cinematografica, RS Productions. Nella sua esperienza editoriale è fondamentale ricordare il ruolo di CEO di Web Magazine Makers, editore della rivista Rolling Stones, e, precedentemente, di Managing Partner e Board Member di Italia Independent Group.



Luca Santini

Imprenditore nel settore della distribuzione locale di quotidiani, riviste, libri e altro materiale editoriale, Luca Santini possiede una grande competenza ed esperienza nella diffusione dei prodotti editoriali e nella loro commercializzazione.








Alberto Tivoli

Esperto in strategie di marketing, di comunicazione e digital, Alberto Tivoli è un imprenditore da 38 anni. Fonda nel 1984 Life, Longari & Loman S.r.l., società che opera negli ambiti marketing, comunicazione e digital, di cui è CEO e per cui dirige progetti per i più importanti gruppi e società S&FMCG, Food, Retail, Turism, Finance (consumer credit) e Automotive.